AliExpress e IVA da luglio 2021: la guida completa

TLDR: puoi vedere la guida ufficiale di AliExpress sulla nuova IVA cliccando qui.

Forse avete già sentito parlare di questo argomento. Dal 1° luglio è stato implementato l'”Import One Stop Shop” (IOSS), il che significa pagare l'IVA su tutti i prodotti che importiamo da fuori dell'Unione Europea. C

Come influenzerà i nostri acquisti su AliExpress? I “deal” sono finiti?

Nell'articolo di oggi vi racconteremo tutto sul significato di questo cambio.

Cosa succede all'IVA dal 1° luglio 2021?

Con il piano di riforma dell'IVA che l'Unione Europea ha adottato nel 2015, è stato concordato che tutti i prodotti importati nell'UE a partire dal 1 luglio 2021 dovranno pagare l'IVA nei rispettivi paesi.

Questo non riguarderà solo i prodotti provenienti dalla Cina, ma anche dagli altri paesi al di fuori dell'Unione Europea.

Perché applicano ora questa riforma dell'IVA?

Fino ad ora, gli articoli che abbiamo comprato per meno di 22€ erano esenti da IVA. Sia i venditori che noi (gli acquirenti), ne abbiamo approfittato per cercare di evitare di pagare le tasse dichiarando gli articoli per un valore quasi inferiore a 22€.

Come sapete, fino ad ora, l'unico modo che aveva l'autorità fiscale per controllare se questo era vero o no, era lo sdoganamento. Ma con migliaia di pacchi che arrivano ogni giorno nei paesi europei, era impossibile controllarli tutti.

Ovviamente, gli stati si sono fatti avanti e hanno cambiato la legge per raccogliere tutto ciò che fino ad ora era sfuggito ai controlli.

Come dovrò pagare l'IVA d'ora in poi?

Come regola generale, non dovrai fare nulla allo sdoganamento. Né il corriere ti chiederà di pagare alcun importo.

Tutto sarà molto più semplice di così: l'IOSS (Import One Stop Shop) permetterà a piattaforme come AliExpress di gestire da sole l'IVA per articoli sotto i 150€.

Questo significa che ora, quando compri un articolo, pagherai l'IVA direttamente attraverso AliExpress e loro si occuperanno di saldarla periodicamente con l'ufficio delle imposte locale.

Pertanto, la tua esperienza di shopping non cambierà affatto. Il cambiamento principale è che la dogana non tratterrà più gli ordini (a meno che tu stia comprando prodotti illegali, ovviamente).

AliExpress ha utilizzato questo metodo nel Regno Unito dall'inizio dell'anno

Questo aumento era previsto per l'inizio del 2021 e, a causa della pandemia Covid-19, è stato ritardato fino a luglio di quest'anno.

In paesi come il Regno Unito, questo metodo ha iniziato ad essere utilizzato nel gennaio 2021 e non sembra essere stato un problema importante per i cittadini.

E per quanto riguarda gli articoli AliExpress che superano i 150€?

Sembra che gli ordini superiori a 150€ siano l'eccezione e continueranno a funzionare come attualmente.

Comunque, per ordini superiori a 150€ è sempre meglio cercare articoli che siano spediti da magazzini all'interno dell'Unione Europea. In questo modo eviterete qualsiasi potenziale problema.

Cosa succede se compro da magazzini nell'Unione Europea?

Da qualche tempo AliExpress ha attivato dei magazzini in alcuni paesi dell'Unione Europea come Spagna, Francia, Belgio, Polonia e Repubblica Ceca (e sicuramente ce ne saranno sempre di più).

Il vantaggio di questo, a parte la velocità nel ricevere l'ordine, ma anche questi articoli dovranno pagare IVA.

Se vuoi saperne di più su questi prodotti spediti direttamente dai paesi dell'UE, puoi controllare il nostro articolo su Cainiao Express Warehouse  Shipping.

Sarà tutto più caro?

Alcuni venditori di AliExpress ci hanno detto che sono disposti ad abbassare i loro margini per compensare questo aumento, ma dovremo vedere come va a poco a poco.

AliExpress è diventata un'azienda di e-commerce molto importante a livello mondiale che genera profitti annuali sconvolgenti. Tenendo conto che una parte fondamentale dei loro profitti è grazie ai paesi dell'Unione Europea, è chiaro che non rischieranno di perdere prezzi competitivi e di perdere clienti.

È anche vero che molti degli articoli che troviamo hanno un prezzo due o tre volte inferiore a quello che possiamo pagare in qualsiasi negozio locale (oltre alla vasta gamma di prodotti che abbiamo a portata di “click”).

Quindi, anche con l'aumento dell'IVA, siamo sicuri che continuerà ad essere più interessante comprare da AliExpress.

Pro e contro dell'IOSS

In breve, tutto questo ha i suoi vantaggi e svantaggi, quindi li elencheremo di seguito.

Contro

  • Gli ordini dalla Cina saranno leggermente più costosi, perché lì ci verrà addebitata l'IVA.

Pros

  • I venditori probabilmente adegueranno i loro prezzi verso il basso, quindi non noteremo l'aumento così tanto.
  • Ci saranno sempre più magazzini europei e con più varietà di prodotti, quindi riceveremo i nostri ordini prima.
  • Non dovremo più preoccuparci che i pacchi vengano fermati alla dogana.

Vai su AliExpress

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *