Quali sono i migliori modelli di smartwatch Xiaomi?

1

Xiaomi Watch S1 Pro

Schermo AMOLED da 1,47", corona girevole, cassa in acciaio inossidabile, vetro zaffiro. GPS dual-band a 5 sistemi. Sistema operativo dell'orologio MIUI. Ricevi e rispondi alle chiamate. 100 modalità sportive, monitoraggio della frequenza cardiaca e SpO2, 14 giorni di autonomia, 5 ATM resistenza all'acqua.

2

Xiaomi Watch 2 Pro

Schermo AMOLED da 1,43" ad alta risoluzione, 54 grammi, processore Snapdragon W5 Gen1, con WearOS, navigazione GNSS dual-band a 5 sistemi, con eSIM, GPS di fascia alta, monitoraggio della frequenza cardiaca e SpO2, autonomia di 55 ore per versione LTE e 65 ore nella versione BT, 150 modalità sportive, resistenza all'acqua 5 ATM.

3

Xiaomi Watch S1

Eleganza e funzionalità. Vetro zaffiro, cassa in acciaio inossidabile, schermo AMOLED da 1,43", ricezione e risposta alle chiamate, GPS dual-band, 117 modalità sportive, monitoraggio della frequenza cardiaca e SpO2, ricarica wireless, autonomia di 12 giorni, resistenza all'acqua fino a 5 ATM.

4

Xiaomi Watch S1 Active

Sportivo ed elegante. Schermo AMOLED da 1,43", cornice metallica e leggera, riceve e risponde alle chiamate, GPS dual-band, 117 modalità sportive, monitoraggio della frequenza cardiaca e SpO2, autonomia di 12 giorni, resistenza all'acqua fino a 5 ATM.

5

Xiaomi Mi Watch

Schermo ad alta risoluzione da 1,39", design leggero da 32 grammi, GPS di fascia alta, monitoraggio della frequenza cardiaca e SpO2, autonomia di 16 giorni, 117 modalità sportive, resistenza all'acqua fino a 5 ATM.

6

Redmi Watch 3

Schermo AMOLED da 1,75", finitura metallica, GNSS multi-sistema integrato, resistenza all'acqua fino a 5 ATM. Supporta la risposta alle chiamate tramite Bluetooth. 120 modalità sportive. Fino a 12 giorni di autonomia.

7

Redmi Watch 2 Lite

Touch screen HD da 1,55", 100 modalità sport, resistenza all'acqua fino a 5 ATM, GPS ad alta precisione, misurazione SpO2, autonomia di 10 giorni.

8

Xiaomi Mi Watch Lite

Schermo TFT da 1,4", GPS integrato, monitoraggio della frequenza cardiaca e del sonno, autonomia di 9 giorni, resistenza all'acqua di 5 ATM, 11 modalità sportive.

Non scopriamo nulla di nuovo se vi diciamo che gli smartwatch sono una grande invenzione. Oltre a dirvi che ora è, vi aiutano a registrare la vostra attività fisica, a vedere le notifiche dal vostro cellulare, a gestire gli allarmi, a misurare i vostri parametri di salute… Tutte queste informazioni al polso. Sono diventati l'alleato di chi vuole mantenere uno stile di vita sano.

Se non ne avete ancora uno, non è certo per il prezzo. Il marchio Xiaomi offre smartwatch economici e pratici. Si può trovare di tutto, dagli activity tracker agli smartwatch con più funzioni. Vi spieghiamo quali sono i modelli migliori. È la migliore alternativa ad altri marchi popolari come Fitbit o Apple.

Nel nostro articolo sui migliori smartwatch abbiamo parlato anche di altri marchi molto interessanti come Amazfit, Realme, Lemfo… Ma oggi ci concentreremo sul marchio Xiaomi.

Perché scegliere Xiaomi?

Quando si parla di prodotti elettronici, Xiaomi è una buona scelta. Produce e vende in tutto il mondo da oltre 10 anni. È diventata popolare grazie ai suoi prezzi bassi e ora è conosciuta in tutto il mondo per la sua affidabilità.

Chi acquista un prodotto Xiaomi sa di avere un prodotto che funziona, con un software che non lo deluderà mai. Non lo diciamo tanto per dire, potete controllare le recensioni degli utenti: sono convenienti e raramente danno problemi.

Quando si tratta di scegliere uno smartwatch, anche questo marchio è un'ottima opzione. Hanno buoni sensori, la connettività è affidabile, il design è elegante e, soprattutto, il prezzo è uno dei migliori sul mercato. Vi spieghiamo di cosa dovete tenere conto.

Amazfit è di Xiaomi?

Un'altra caratteristica di Xiaomi è quella di avere alcuni marchi partner che offrono gli stessi prodotti. Alcuni di essi sono diventati così popolari da creare molta confusione: possiamo trovare smartwatch Amazfit, Xiaomi o Haylou… Qual è il rapporto tra questi marchi?

La chiave di tutta la questione è il marchio Zepp (precedentemente chiamato Huami). Questa azienda cinese fondata nel 2013 è specializzata nella produzione di dispositivi indossabili, con l'obiettivo di collegare la salute alla tecnologia. I suoi smartwatch vengono lanciati con il nome Amazfit.

Xiaomi era uno dei principali azionisti, con il 45% delle azioni, quindi Huami è uno dei produttori preferiti dalla famosa azienda cinese (anche se non l'unico). La famosa Xiaomi Mi Band è la loro più grande creazione, ma hanno sviluppato anche altri prodotti come il Mi Watch.

Ma in breve, di seguito parleremo degli smartwatch Xiaomi e non faremo riferimento ad Amazfit perché, sebbene entrambe le aziende collaborino, non sono la stessa cosa. Tuttavia, poiché il produttore è lo stesso, la qualità di entrambi i marchi è garantita.

Come scegliere lo smartwatch

Quando si acquista questo tipo di dispositivo indossabile, ci sono diversi fattori da considerare. Quasi tutti gli smartwatch sono in grado di svolgere le funzioni più elementari: ricevere notifiche, registrare l'attività, controllare l'ora…

Tuttavia, ci sono differenze tra i modelli e le marche a cui bisogna prestare attenzione. Ad esempio, la finitura dell'orologio, i sensori disponibili, la durata della batteria, le dimensioni dello schermo…

Activity tracker o smartwatch?

Prima di iniziare, è importante notare che Xiaomi ha entrambi i tipi di dispositivi. In questo articolo ci concentreremo sugli smartwatch (orologi intelligenti), ma non vanno confusi con gli smartband (braccialetti per attività fisica).

Lo Xiaomi Mi Band è uno dei prodotti più venduti. È molto leggero, quasi non ci si accorge di indossarlo al polso e si può registrare l'attività fisica, ricevere notifiche o persino vedere il meteo.

Tuttavia, gli smartwatch sono più simili agli orologi tradizionali: lo schermo è più grande. Questo influisce sull'autonomia, che di solito è ridotta, ma, d'altra parte, possono offrire maggiori vantaggi come finiture migliori, più sensori per la salute, GPS per tracciare l'allenamento…

Compatibile con Android o iOS?

D'altra parte, quando si sceglie uno smartwatch è importante considerare la compatibilità con il proprio telefono cellulare. Nel caso di Xiaomi, i suoi dispositivi funzionano sia con Android che con iOS, senza perdere alcuna funzionalità.

La sua applicazione, con la quale è possibile configurare l'orologio e visualizzare le misurazioni, è disponibile per il download sia sull'App Store di Apple che sul Play Store di Google (per i dispositivi Android).

Caratteristiche degli smartwatch Xiaomi

Se volete scegliere uno smartwatch, queste sono le caratteristiche che dovreste cercare prima di acquistarne uno, sia esso di Xiaomi o di un altro produttore.

Qualità dello schermo

Lo schermo ci permette di visualizzare tutti i dati presenti sul telefono. È importante che abbia una certa qualità e una luminosità sufficiente per vedere i dati all'aperto con il sole.

Alcuni orologi hanno schermi di qualità AMOLED che visualizzano i grafici in modo chiaro. Vale la pena di verificare la risoluzione dello schermo (espressa in dpi o pixel per pollice) e la frequenza di aggiornamento (che indica la fluidità del passaggio da una funzione all'altra).

È importante anche controllare la finitura dello schermo e verificare se è dotato di un rivestimento protettivo come il Gorilla Corning Glass o il vetro zaffiro. In caso contrario, sarà importante installare una protezione per lo schermo per evitare che si graffi rapidamente.

Modalità sport

Gli smartwatch consentono di registrare l'attività fisica, come i passi compiuti, i chilometri e il tempo trascorso in piedi. Tuttavia, le modalità sport consentono di registrare attività fisiche specifiche. Ad esempio, correre su un tapis roulant, andare in bicicletta o allenarsi con i pesi.

Affinché l'orologio ci fornisca dati affidabili sulle calorie bruciate e sulla frequenza cardiaca, è importante che abbia sensori di qualità e, a seconda del tipo di sport, che l'autonomia sia sufficiente per completare l'allenamento.

GPS

Anche se non è una funzione essenziale, se si pratica un allenamento all'aperto come la corsa, il trail running o l'escursionismo, il GPS può registrare il percorso e calcolare i dati con maggiore precisione.

Alcuni telefoni includono il GPS multi-sistema a doppia banda, il che significa che è compatibile con più sistemi di posizionamento satellitare, per una localizzazione più rapida e accurata.

I sensori

Gli smartwatch sono dotati di sensori che ci mostrano la nostra attività fisica o monitorano il nostro sonno. Tuttavia, i migliori hanno sensori aggiuntivi e più recenti che ci forniscono ulteriori informazioni. Ad esempio, alcuni orologi possono misurare l'ossigeno nel sangue per vedere quanto siamo in forma.

Importanti sono anche gli algoritmi e l'hardware utilizzati dagli smartwatch, che influenzano l'accuratezza dei dati. Grazie a questi sensori, l'orologio può emettere avvisi di frequenza cardiaca elevata, rilevare i livelli di stress e persino analizzare le fasi del sonno.

Resistenza all'acqua

Quasi tutti gli smartwatch sono resistenti all'acqua, almeno agli schizzi. Ma se siete appassionati di sport acquatici, è importante controllare la resistenza all'acqua.

I migliori modelli Xiaomi sono resistenti all'acqua fino a 50 metri, per cui è possibile utilizzarlo mentre si nuota in acque libere o in piscina.

Durata della batteria

Un grande difetto di alcuni smartwatch è che la loro batteria è così limitata che devono essere ricaricati una volta al giorno. Quindi, se lo si carica di notte, cosa più pratica, non sarà possibile monitorare il sonno.

Questo aspetto è importante anche se lo smartwatch è dotato di GPS, in quanto la sua attivazione riduce notevolmente la durata della batteria e si rischia di rimanere senza energia durante le lunghe corse.

In generale, gli orologi Xiaomi hanno una buona durata della batteria, fino a 20 giorni, anche se dipende dal modello e dall'uso che se ne fa.

Applicazione mobile

Non serve a nulla avere un buon smartwatch se l'applicazione mobile non funziona o non analizza tutti i dati interessanti. È anche importante che l'applicazione sia disponibile sul vostro telefono. La maggior parte di essi funziona su Android, ma alcuni marchi potrebbero non avere un'applicazione per iOS.

Fortunatamente, Xiaomi è compatibile con entrambi i sistemi e la sua app mostra tutti i dati importanti: l'attività fisica, gli ultimi allenamenti, il monitoraggio del sonno, la frequenza cardiaca…

Dove acquistare lo smartwatch Xiaomi?

AliExpress

Senza dubbio, Xiaomi è diventato famoso grazie a piattaforme come AliExpress, dove migliaia di venditori offrono i loro prodotti originali. Grazie alla varietà dei venditori, i prezzi sono molto buoni.

Inoltre, AliExpress ha anche un negozio ufficiale Xiaomi a cui potete accedere qui.

Amazon

È il marketplace di riferimento per molti acquirenti. Acquistare su Amazon è molto semplice, in quanto è possibile ricevere il prodotto in un solo giorno se si possiede l'abbonamento Prime, il servizio clienti è molto efficiente e si possono trovare buone offerte.

Tuttavia, se non si ha l'abbonamento, a volte si devono pagare le spese di spedizione e non si può approfittare delle offerte. Vale comunque la pena dare un'occhiata e confrontare i prezzi tra le due piattaforme.

La nostra opinione

Gli smartwatch Xiaomi sono un'ottima opzione se state pensando di acquistarne uno. Sono tra gli orologi più venduti sul mercato per un motivo ben preciso: hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo.

All'interno del marchio si possono trovare orologi per tutte le tasche. Dai modelli più semplici a un prezzo ragionevole fino agli orologi di fascia alta con finiture di alta qualità come vetro, zaffiro, bracciali in pelle…

La cosa migliore è che i loro dispositivi funzionano molto bene. Registrano l'attività fisica, possono monitorare il sonno, hanno diverse modalità sportive… In breve, se scegliete uno smartwatch Xiaomi, non rimarrete delusi.

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *